Home > Eboli & dintorni > Eboli: gatto ‘trasgressore’, sale sul pullman senza biglietto

Eboli: gatto ‘trasgressore’, sale sul pullman senza biglietto

E’ successo questa mattina ad Eboli ad una delle fermate che uno dei tanti pullman Sita diretti a Salerno compie ogni giorno nell’attraversare la città.

Alla fermata nel quartiere Ceffato le persone che aspettavano il pullman, all’apertura delle porte, hanno visto scendere il conducente con un gattino tra le mani. L’autista ha fermato il mezzo ed è sceso con il mammifero tra le mani per poi liberarlo.

Alla vista delle facce dubbiose da parte dei suoi futuri passeggeri, l’autista ha esclamato sorridendo: “Non aveva il biglietto quindi l’ho dovuto far scendere”

Ovviamente l’episodio fa sorridere, con il gattino che probabilmente si è intrufolato sull’autobus mischiandosi tra le persone che ogni mattina prendono il mezzo di trasporto… Forse voleva farsi un giro a Salerno.

 

©Riproduzione riservata, consentita la pubblicazione a terzi solo tramite la citazione della fonte originale (Sito o Autore)

Filippo Folliero

Giornalista pubblicista, collaboratore presso il quotidiano ‘La Città di Salerno’. Blogger/Articolista freelance appassionato di giornalismo in tutte le sue varianti, amante della verità. Autore della rivista Web’s Truth, in collaborazione con il reporter Alessandro Carluccio. Mi dicono che sono un cacacazzo testardo e sognatore; hanno ragione.. Amante dei viaggi e delle culture antiche. Cucinare è la mia religione, i manga e lo sport i miei hobby preferiti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*