Home > Eboli & dintorni > Eboli: partono i lavori per la riqualificazione della SS19, tratto Tavoliello-Epitaffio

Eboli: partono i lavori per la riqualificazione della SS19, tratto Tavoliello-Epitaffio

Lavori che erano stati ritardati, rispetto alla loro normale programmazione, a causa di un ricorso presentato da una ditta risultata esclusa dall’appalto. Ce ne siamo occupati tanto in passato ma finalmente il sogno dei residenti del tratto Tavoliello-Epitaffio sembra sia diventato realtà come conferma il sindaco Massimo Cariello: “Ora la vicenda si è chiusa con il pronunciamento da parte dei giudici del Tar che hanno sentenziato la trasparenza degli atti del Comune di Eboli e la legittimità delle procedure amministrative assunte”

I lavori in programma riguardano la nuova pavimentazione stradale e la realizzazione di nuovi marciapiedi o adeguando quelli oggi già esistenti. Gli interventi progettati dovrebbero dare un nuovo volto all’intera zona e consentiranno anche una maggiore sicurezza complessiva, garantendo spazi sicuri anche per chi si muovesse ai bordi della Strada Statale 19, in quella zona, utilizzando i marciapiedi, zona di cui spesso abbiamo parlato e segnalato. I lavori riguardano il rifacimento completo del tratto lungo la Strada Statale 19 che arriva fino a località Madonna delle Catene.

Una vittoria per tutti, per l’amministrazione per i cittadini e per chi tra residenti e non ha lottato in questi mesi per mettere in risalto la forte esigenza di questi lavori.

Filippo Folliero

Giornalista pubblicista, collaboratore presso il quotidiano ‘La Città di Salerno’. Blogger/Articolista freelance appassionato di giornalismo in tutte le sue varianti, amante della verità. Autore della rivista Web’s Truth, in collaborazione con il reporter Alessandro Carluccio. Mi dicono che sono un cacacazzo testardo e sognatore; hanno ragione.. Amante dei viaggi e delle culture antiche. Cucinare è la mia religione, i manga e lo sport i miei hobby preferiti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*