Home > Natura & Società > La “laicità” di Papa Bergoglio annienta il ‘primato’ del Cristianesimo?
Papa Francesco saluta la folla dalla papamobile con un sombrero mentre arriva alla basilica di Nostra Signora di Guadalupe, a Città del Messico 13 febbraio 2016 (© Presidenciamx/Planet Pix via ZUMA Wire)

La “laicità” di Papa Bergoglio annienta il ‘primato’ del Cristianesimo?

 Testo tratto dal discorso di J.M. Bergoglio (Incontro con i ‘Poissons roses’ gruppo del cristianesimo sociale francese, 3 Marzo 2016 http://www.news.va/it/news/incontro-con-un-gruppo-del-cristianesimo-sociale-f):
“…«La vostra laicità è incompleta… Occorre una laicità sana». … E su un piano politico? «La Francia è riuscita ad instaurare nella democrazia il concetto di laicità. E’ una cosa sana. Oggi uno Stato deve essere laico. La vostra laicità è incompleta. La Francia deve diventare un Paese più laico. Occorre una laicità sana [saine]». … «Una laicità sana include un’apertura a tutte le forme di trascendenza, secondo le differenti tradizioni religiose e filosofiche. D’altro canto anche un laico può avere un’interiorità» aggiunge il Papa, accompagnando la parola con un gesto della mano che parte dal cuore. «Perché la ricerca della trascendenza non è solo un fatto [hecho], ma un diritto [derecho]»…” 

Bergoglio si immischia totalmente nella politica. Si immischia per difendere e favorire il cristianesimo? Macché! Si immischia per demolire il primato della religione cristiana.

Ancora una volta Bergoglio si immischia nella politica e lo fa per negare di fatto il primato di quella che la maggior parte del mondo crede sia la vera religione, quella voluta da Dio.

 

Bergoglio già in precedenza ha manifestato il suo pensiero in tal senso. Inizialmente disse “Non esiste un Dio cattolico”; in seguito affermò che “fare proselitismo” (cioè diffondere la vera religione) “è una solenne sciocchezza”; quindi aggiunse la chiesa missionaria non fa proselitismo; per poi ribadire che la missione della Chiesa è non fare proselitismo.

Bergoglio avanza nel suo progetto di nuova religione mondiale , che non mette Cristo al centro di ogni cosa ma che nega Cristo e nega il primato di Cristo rispetto ad altre idee di religione.

 

Questi sono dei passaggi salienti di un articolo cristiano che andava contro queste affermazioni di Bergoglio. Noi, invece, siamo tanto sorpresi quanto cautamente felici di questi affermazioni.

Per vedere l’articolo originale con il pensiero cristiano allegato, cliccate sul link sottostante.

FONTE: difendiamolaverità

Filippo Folliero

Giornalista pubblicista, collaboratore presso il quotidiano ‘La Città di Salerno’. Blogger/Articolista freelance appassionato di giornalismo in tutte le sue varianti, amante della verità. Autore della rivista Web’s Truth, in collaborazione con il reporter Alessandro Carluccio. Mi dicono che sono un cacacazzo testardo e sognatore; hanno ragione.. Amante dei viaggi e delle culture antiche. Cucinare è la mia religione, i manga e lo sport i miei hobby preferiti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*