Home > Calcio > SdP – Messico e Bolivia in campo: ‘El Tricolor’ senza big, la sorpresa è dietro l’angolo

SdP – Messico e Bolivia in campo: ‘El Tricolor’ senza big, la sorpresa è dietro l’angolo

Nella notte tra venerdì e sabato e in programma il secondo incontro del gruppo A della Copa America 2015, che si è aperto ieri con la vittoria non poco contestata dei padroni di casa del Cile contro l Ecuador per 2-0 (pronostico vincente da parte nostra).

Difronte si troveranno Messico e Bolivia, che probabilmente lotteranno per il secondo posto e perché no anche il terzo, che potrebbe significare comunque promozione dati i 3 gironi e il ripescaggio delle migliori terze.

ANALISI – I centroamericani presentano una rosa inedita senza dei grandi protagonisti come “El Chicharito Hernandez” e diversi big, tra Carlos Vela, Giovani  e Jonathan Dos Santos, Ander Herrera, Andres Guardado e Guillermo Ochoa (Malaga), non sono stati convocati a causa delle lunghe competizioni europee che hanno sostenuto in stagione.Messico con un intera rosa composta quasi tutta da giocatori della Liga messicana e guidata forse per l ultima volta da capitan Marquez.

Bolivia solita squadra piena di grinta, ma con poca qualità che affiderà tutto sul bomber giramondo M. Moreno. L’unica nota che spicca tra i boliviani è che nel girone è l’unica squadra ad aver già vinto una Copa America.

PRONOSTICO – Per nulla scontato l’esito di questa gara,con i favori del pronostico orientati sulla maggiore esperienza dei messicani ma con la sorpresa dietro l’angolo, dato che molta di questa esperienza è rimasta a casa.

Quindi opteremo per una doppia chance molto alta : X2 quota 2,30. Seconda opzione con quota interessante potrebbe essere l’Under quotato a 1,90.

A cura di Alessandro Polino

Filippo Folliero

Giornalista pubblicista, collaboratore presso il quotidiano 'La Città di Salerno'. Blogger/Articolista freelance appassionato di giornalismo in tutte le sue varianti, amante della verità. Autore della rivista Web's Truth, in collaborazione con il reporter Alessandro Carluccio. Mi dicono che sono un cacacazzo testardo e sognatore; hanno ragione.. Amante dei viaggi e delle culture antiche. Cucinare è la mia religione, i manga e lo sport i miei hobby preferiti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*