Home > Tag Archivi: miriam santimone

Tag Archivi: miriam santimone

Recensioni: “Nessuno sa di noi”, di Simona Sparaco

Luce e Pietro hanno un sogno: avere un bambino. Dopo anni di tentativi vani finalmente lo realizzano. E’ questo il nome che danno a quel puntino che hanno visto crescere sullo schermo delle ecografie e che li ha riempiti di gioia. Ma sarà proprio un’ecografia a smontare la loro felicità. Sarà l’espressione improvvisamente seria e preoccupata della ginecologa mentre prende ...

Leggi Articolo »

Recensioni: “Smith & Wesson”, di Alessandro Baricco

La sorprendente originalità di Alessandro Baricco si riconferma anche nel suo ultimo libro “Smith&Wesson”, a partire dalla scelta di articolare tutto il romanzo seguendo la struttura del testo teatrale, con tanto di didascalie che introducono ogni scena. L’atto primo si apre in una baracca non lontano dalle cascate del Niagara, in cui vi è un uomo disteso su un letto ...

Leggi Articolo »

Recensione: Il rumore dei tuoi passi, di Valentina D’Urbano

Alfredo e Beatrice abitavano su due piani diversi dello stesso palazzo. Il loro quartiere, soprannominato la “Fortezza”, era circondato da mura fatte di pregiudizi che tenevano lontano chi era fuori e prigioniero chi era dentro. Un quartiere fatto di degrado e polvere. Un quartiere da cui non si scappa mai davvero: la polvere ti resta addosso anche se vai via. ...

Leggi Articolo »

Recensioni: “L’amico immaginario”, di Matthew Dicks

Max non é un bambino come gli altri. Non gli piace andare sullo slittino, guardare negli occhi le persone, il contatto fisico, i baci troppo lunghi della madre, il dover scegliere tra due colori e i cambiamenti. Max é un bambino autistico: per sfuggire al mondo fuori vive dentro di sé. Ma per fortuna c’é il suo amico Budo che ...

Leggi Articolo »

Recensione: Per dieci minuti, di Chiara Gamberale

Fare qualcosa che non hai mai fatto. Per dieci minuti al giorno. Tutti i giorni. Per un mese.   E’ questa la ricetta medica della felicità. Un modo “pratico e veloce” per rinascere, per tornare a vivere. Anche quando la tua vita non è più la tua, quando cambia così tanto che non la riconosci più. Quando i pilastri su ...

Leggi Articolo »

Recensione: Coriandoli nel deserto, di Alessandra Arachi

Era la mattina del 22 ottobre 1934. Davanti allo sgabuzzino degli scienziati dell’istituto di Via Panisperna, le labbra di Enrico Persico stavano per sfiorare quelle di lei, Nella Mortara. L’unica donna del gruppo di ricercatori di Via Panisperna. L’unico amore della sua vita. “Solo un attimo e saremmo diventati un unico respiro” le scrive Enrico Persico dal suo letto d’ospedale, ...

Leggi Articolo »